Google+ Followers

venerdì 6 giugno 2014

Lezioni di ordinaria follia! :o

Lezione di Zumba

Appena arrivata, poso nello spogliatoio la mia bag formato gigante di Burberry riciclata da mia mamma a sua volta riciclata da sua cugina della serie si sono snob solo io anche se è dì 2 generazioni fa ma tanto voi non lo sapete, quando si avvicina la mamma della mia insegnante di zumba che ha il compito di segnare le ragazze alle lezioni e di accertarsi che esse paghino regolarmente il mese ma che non ti sà mai dire quando finisci il mese e devi quindi pagare la consueta quota mensile risultando totalmente inutile :/

- mamma dell'insegnante: ti ricordi quella volta che vi ho fatto un video?
[si, eccome, ricordo pure le stramaledizioni ingiuriose che ti ho mentalmente tirato quando ho compreso che l'hai postato immediatamente sulla pagina Fb della scuola di danza rovinandomi per sempre una reputazione accettabile che mi ero faticosamente creata durante la mia gioventù visto che ero in prima fila, sudata come un porco con fottutissima ascella pezzata annessa e pancia al sesto mese di gravidanza da ritardo di ciclo mestruale]
- io: Ah si si mi ricordo :)
-mamma dell'insegnante: eh perchè riguardandolo ci siamo accorte che tante di voi non lavorano tanto, cioè non è che lavorate male perchè i passi li fate bene, però dovete lavorare di più, a voi vi sembra di lavorare tanto ma poi non è così
nb: all'udire di queste parole si avvicina una una mia collega di zumba che la vedo solo una volta a settimana e che a mio parere potrebbe allegramente starsene a casa davanti alla tv a mangiarsi le peggio schifezze tanto è secca come un chiodo, maledetta lei (l'invidia è una brutta bestia lo so :/ )
-io: ah davvero?! Eppure sembra di durà fatica a bomba!
-collega di zumba secca: eh davvero eh poi col caldo di ora si dura ancora più fatica...
-mamma dell'insegnante: no ma te non mi preoccupi te lavori tanto (rivolta alla secca)
[benisssssimooooo! In quelle tante di voi che non lavorano tanto vi faccio parte pure io e non la secca forse perchè sta stronza non ha una 3°abbondante di seno della pesantezza minima di un quintale che gravano pericolosamente sull'agilità dei miei fottutissimi movimenti quindi cara secca dal taglio alla "Salvate il soldato Ryan" che non ti dona per nulla FOTTITI e FOTTITI anche te maledetta tardona incallita della mamma dell'insegnante che ha l'utilità di un pesce rosso! :/]

Arriva l'insegnante e prima di iniziare la lezione ci chiede un pò di attenzione:
"Zumbere, qui si perdono 800 calorie a lezione ma se poi andate a casa e vi mangiate un bue intero fallendo miseramente i vostri propositi di perdere qualche chilo con la zumba non è colpa mia ma siccome molte di voi si lamentano perchè è da settembre che vengono e non hanno ancora perso peso ci penso io ora...INIZIAMOOOOOO!!!" (con urlo malefico)

Inizia la lezione e parte la solita canzoncina tranquilla di riscaldamento e pensi "bhè è la solita lezione di sempre, bene sono pronta", ma invece la ridente insegnante prosegue a raffica con le coreografie passandomi accanto con fare minaccioso, inizialmente la ignoro perchè vedo che fa la stessa cosa con altre povere malcapitate, poi mi ripassa accanto ed esclama SALTAAAAAAA!!! SALTAAAAAAAA!!! con voce da malefico orco e ancora SVEGLIAAAAA!!! SVEGLIAAAAAAA!!! che mi pare quasi di essere una partecipante di Hell's Kitchen scorgendo il tipico tono di voce e la cadenza del famigerato Chef Cracco.
Nuova coreografia e me la ritrovo accanto SUDIIIII EH SUDIIIIIII???!!! e io impaurita dal suo tono di voce mostruoso e dal suo sguardo da psicopatica seriale incallita abbozzo un timido mezzo sorriso e mi scivolano pure dalla fronte delle luride goccioline di sudore che mi fanno credere di essere al sicuro perchè cazzo sto sudando cristo quando mi sento arrivare una sonora pacca sul culo accompagnata da una voce gutturale dall'oltretomba CORRIIIIIIIII!!! SCATTAAAAAA! FATE TUTTE UNO SCATTOOOOOOO!!! DAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!! Le canzoni si susseguono senza sosta e la mia insegnate sembra indemoniata, tra di noi ci guardiamo impaurite come per dire "ma mò questa cazzo ha preso oggi, è fori di testa" , alcune chiedono lamentosamente pietà, altre si reggono al muro trafitte da dolori corporali, in diverse fingono urgenze fisiologiche per potersi riposare in bagno, qualcuna è talmente rossa in faccia con annesso trucco colante che pare abbia subito or ora uno stupro violento ma l'insegnante di zumba non s'intimidisce e a fine lezione urla maleficamente:
"DA LUNEDI' PROSSIMO VI SPACCOOOOOOOOOO!!! VI SPACCOOOOOO TUTTEEEEEEEEEEE!!!"

La mia carriera da zumbera finisce ufficialmente qui, ho paura, tanta paura! :o





Nessun commento:

Posta un commento